Go to Top

Comune di Umbertide – Centro storico

Riqualificazione aree adiacenti il centro storico di Umbertide

Il progetto mira alla creazione di una nuova piazza pedonale, Piazza Italia (già V. Veneto e Mazzini), luogo di identità: la memoria della storia è nelle architetture antiche, quella della geografia in un “torrente artificiale”, sul tracciato del fosso ricoperto, con sembianze di una fontana urbana delimitata da sedute con visuale, da un lato, della Collegiata, dall’altro, delle mura della Rocca. La pavimentazione è differenziata: una parte centrale, luogo dello stare; una parte “sacra” intorno alla Collegiata; una parte periferica, luogo del movimento convergente verso l’ingresso alla Rocca. Le nuove funzioni sono localizzate, in adiacenza a Piazza Italia, nella parte nord dell’area. I parcheggi di attestamento sono in gran parte interrati; l’uscita pedonale, in prossimità del mastio, consente di accedere a Piazza Italia e, tramite il passaggio nel mastio, alla Rocca. Le sedi della Polizia Municipale e dell’ufficio turistico, i locali per il mercato, fiere, etc, sono raccolti sotto una copertura aperta, a margine dell’edificato a cavallo di V. Spinetti. Il progetto prevede: riassetto della viabilità carrabile con passaggio solo perimetrale nella nuova piazza (ZTL); nuova rete ciclopedonale tra Piazza Italia, la Rocca, i borghi storici e tutta la città. È’ infine prevista la riqualificazione dell’alveo del torrente Regghia ad ovest della piazza.

 

Dettagli

Anno
2006

Committente
Comune di Umbertide

Natura dell’opera
Riqualificazione aree adiacenti il centro storico di Umbertide

Natura della prestazione effettuata
Concorso